waterwikipedia
Name of artefact
Porta Viminalis
Porta Viminale
Abstract
Al centro del tratto maggiormente esposto delle mura serviane, quello cioè tutto in pianura tra la porta Collina e l’Esquilina, si apriva la Porta Viminalis, una tra le più antiche della cinta difensiva dell’antica Roma. Un agger era costruito lungo tutto il tratto delle mura. Lo specus dell’a. M, proveniente da porta S. Lorenzo, correva parallelamente all’agger delle mura e girando ad angolo retto in corrispondenza della per Porta Viminale, per attraversare il fossato. Dalla porta in poi, lo specus seguiva la linea delle Mura verso sud-est, distribuendo l'acqua in condotti che proseguivano alla volta delle Terme di Diocleziano e del Quirinale.
Location
 
Dating
 
General
features
Relationship
 
Present
context
Artefact
description
Virtual
tour
Documentation
 
Biblio
 
Sitography
 
Author
 
Wiki
 
Country: Italy
Region: Lazio
District: Roma
Municipality: Roma
Century: -4
Year: 378 ca.
Age: epoca romana
Typology of artefact: aqueduct
Related items: Aqua Marcia, Terme di Diocleziano
Category of use: infrastructural use
Technical function:
Relationship with other artefacts and elements related to water:

Hydrological and morphological aspects:
La porta Viminalis si apriva all’incirca al centro del lungo tratto di mura tuttora esistente in piazza dei Cinquecento, sul lato destro di chi esce dalla Stazione Termini.
Landscape aspects:

Architecture:
Materials used:
Building Technique:
Transformations:
Present state: inactive
Ownership:
Ties:
Accessibility: yes
Usability: no
State of preservation: ruin
Virtual Tours of the water artefacts:
Infrastructural use (Infrastrutturale)
Documentation (photo, iconography, cartography, functional diagram of the artefact etc.):
Name: Laura
Surname: Genovese
Institution affiliation: CNR - Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali di Roma
Email:
Nome:
Testo: